News

 Home / News
Con Punto Netto selezioni perfette!

Con Punto Netto selezioni perfette!

Chiunque abbia voluto fortemente realizzare qualcosa di perfetto ha sperimentato quanto ciò sia impegnativo: anche cose apparentemente semplici richiedono tempo, attenzione e cura dei dettagli per riuscire senza alcun errore.
Una semplice attività di cernita, così come un'attenta attività di analisi tecnica, richiedono una grande dedizione ed attenzione: ma perché ciò si possa realizzare è necessario che tutta la catena delle professionalità, dall'ispettore fino all'ingegnere, lavorino con la massima concentrazione e senza trascurare alcun dettaglio. In Punto Netto un'idea ben precisa l'abbiamo maturata da subito tanto da guadagnarci i complimenti dall'organismo di certificazione che per primo ha valutato il nostro sistema di gestione: la procedura di lavoro è nata dalla nostra esperienza sul campo, niente di calato dall'alto, così da essere efficiente e semplice.

L'ingrediente numero uno per svolgere perfetti controlli di qualità all'interno degli stabilimenti è la semplicità: i nostri ingegneri e capi cantiere lavorano alle istruzioni di lavoro fino quasi a renderle elementari. L'esperienza ci dimostra inequivocabilmente che le selezioni con istruzioni chiare e semplici si svolgono senza alcun intoppo. L'ingrediente numero due per svolgere cernite senza errori è quello di controllare costantemente il processo ed il prodotto: le storie ascoltate ci dicono che la convinzione / confidenza di non sbagliare ha condotto molti nostri concorrenti ad errori anche gravi. Per questo motivo oggi solo Punto Netto garantisce ben 3 livelli di controllo per qualsiasi tipo di selezione: il primo controllo lo effettuano gli ispettori di turno sugli altri ogni due ore, il secondo controllo lo effettuano il team leader ed il capo squadra, che sono sempre presenti, sui pezzi del giorno ed il terzo controllo lo svolge il capo cantiere sul processo.

L'ingrediente numero tre per svolgere collaudi realmente completi ed apprezzati è quello della comprensione: da una parte la comprensione del service provider sull'effettivo difetto, dall'altra parte la comprensione delle effettive esigenze sia del fornitore che dello stabilimento. I nostri resident engineering confrontano con cura ed attenzione pezzi e disegni costruttivi per verificare gli effettivi difetti: solo se saranno certi concorderanno la check list di controllo. Poi, ben sappiano che ogni controllo qualità ha il suo obbiettivo per questo ascoltiamo con attenzione le richieste e ci adoperiamo per soddisfarle.

L'ingrediente numero quattro per gestire correttamente il flusso dei pezzi tra magazzini e linee di produzione è quello di svolgere un attento inventario sia dei pezzi sciolti che dei pezzi assemblati e di raccogliere tutti i particolari da selezionare tra magazzini, aree di stoccaggio intermedie e giri lavoro in un'unica area di controllo tenendo ordinato tutto lo stock per numeri di lotto e/o di serie ed anche per date di produzione e/o di spedizione. Per questa delicata fase, quando dentro allo stabilimento tutte le merci si muovono, noi di Punto Netto abbiamo scritto una specifica istruzione operativa che dettaglia i flussi gestionali, la corretta identificazione dei pezzi e dei confezionamenti.

L'ingrediente numero cinque per garantire le quantità necessarie alla produzione è quello di disporre personale adeguato non al fabbisogno minimo ma a quello massimo al netto della percentuale di scarto consolidata. Inoltre, per rendere le selezioni più rapide, già da tempo poniamo, nei limiti delle recettività d'impianto, il target giornaliero di pezzi selezionati sino al doppio del fabbisogno giornaliero. Ciò permettere a chi utilizza i servizi di Punto Netto di essere assolutamente sereno e di poter programmare la propria produzione senza vincoli.

L'ingrediente finale, la nostra ciliegina sulla torta, lo fornisce il nostro avanzatissimo portale Qua.Sy.Mod. che ha al suo interno numerosi controlli in grado di generare Alert che aiutano all'individuazione di eventuali criticità. I nostri capi cantieri ed i nostri clienti saranno quindi avverti quando saranno superati i quality gate su pezzi NOK od anche su specifici difetti, altresì avviserà se l'attività complessiva è giunta al numero di pezzi concordati e persino al tempo preventivamente concordato. Conoscere, in tempo reale, l'andamento di una cernita, di una selezione multidifetto oppure di un collaudo con analisi tecnica permette di modulare le più adeguate risposte anche per i clienti che ha loro volta devono gestire le adeguate azioni interne.

L'insieme di tutti questi ingredienti ha consentito in tutti questi anni a Punto Netto di gestire migliaia di attività, anche complesse, in modo perfetto e con grande apprezzamento da parte dei clienti al punto da consigliare anche ad altri di avvalersi dei nostri servizi. In questo articolo abbiamo posto l'accento sull'attività di controllo qualità, ma è d'obbligo ricordare che Punto Netto è un service provider con la più vasta scelta di servizi post selezione: siamo in grado di gestire gli eventuali pezzi di scarto con impeccabili rilavorazioni anche tramite l'impiego di partner altamente qualificati. Oggi non puoi sbagliare… fai la scelta giusta… Scegli Punto Netto

  • Logo Punto Netto
  •   Via Tagliamento, 85
         83100 Avellino - Italia
  •   Tel. +39 0825 70 34 80
  •   Cell. +39 335 7763593
  •   Fax +39 0825 79 31 23
  • ufficio@puntonetto.it
  • Logo Punto Netto

L'azienda

La Punto Netto di Griso Gaetano s.r.l. è una società nata già all'inizio del 1997 nel settore dei servizi alle imprese metalmeccaniche. Le esperienze maturate in un ventennio di lavoro ci hanno portato ad evolverci nell'attività di assistenza tecnica e controlli qualità, compresi i controlli non distruttivi, presso le maggiori aziende del settore automotive.


Continua

Certificazioni

certificazione 18001:2007 certificazione 9001:2008